Arte | Enogastronomia | Sport | Artigianato | Appuntamenti | Archivio Newsletter | Mappa del sito
  Il territorio
  Le ville
  Itinerari di fede e arte
  I musei
  La Grande Guerra
  Prodotti e piatti tipici
  Lo sport
      Parapendio
      Sci di fondo
      Mountain bike ed equitazione
      Orienteering
  Appuntamenti annuali
  Le tradizioni
  Le bande musicali
  Rievocazioni Storiche
  Come arrivare
  Uffici informazione
  Chi siamo
  Meteo
  Gli enti associati
  Links
 
         
Home > Parapendio

Il parapendio

La Pedemontana Vicentina è un autentico paradiso per il volo librato. Parola di piloti di parapendio.

In effetti dalla pianura basta guardare in alto nelle giornate di bel tempo per accorgersi quanto le caratteristiche vele colorate si siano moltiplicate negli ultimi anni grazie al diffondersi dello sport stesso, ma anche grazie al passaparola fra piloti. Arrivano non solo da tutto il nord Italia, ma anche dall'estero: dall'Austria, dalla Germania, dall'Ungheria... da tutta Europa.

Tanto che la zona di volo è diventata una delle più rinomate: il contesto ambientale, del resto, offre la migliore panoramica delle Prealpi vicentine e non solo: il Priaforà, il Novegno, il Summano, il Cengio, il Paù, il Corno, il Grappa, il massissio del Pasubio, il Cimone... e l'incantevole Altopiano di Asiago.

La scuola per imparare... a volare

Nella Pedemontana Vicentina esiste anche una scuola di parapendio le cui lezioni pratiche si svolgono nella campagna di Cogollo del Cengio, dove è stato trovato un sito particolarmente adatto per i principianti. Non a caso si trova a pochi passi da una località che non a caso viene chiamta in dialetto "Grumoventaro" ovvero collina del vento: lì infatti, all'imbocco della Valle dell'Astico, soffia costantemente una leggera brezza che consente alle vele di gonfiarsi non appena si accenna qualche passo in discesa lungo i declivi collinari.  

Per informazioni e appuntamenti contattare la Scuola dell'associazione BluePhoenix Parapendio:
info@bluephoenixparapendio.it
o contattare direttamente gli istruttori:
Max 347 1624343
Damiano 349 1959892


Il volo Tandem, o come dire. . . biposto!


L’indimenticabile esperienza di un volo in parapendio biposto è realizzare il sogno del volo libero. Nulla di più affascinante di un volo in tandem con alla guida esperti istruttori.
Il volo in parapendio biposto è un’esperienza unica, emozionante, suprema, che lascia un ricordo indelebile per un tempo indefinito.
Sentirsi liberi di volteggiare nell’aria come acquile, senza motore, senza rumori, inseriti in un panorama tridimensionale privo di qualsiasi ostacolo, con vedute mozzafiato a 360 gradi, rappresenta il sogno realizzato del volo puro.
Divertimento e sicurezza, dai 16 ai 70 anni, senza la necessità di un’apposita preparazione fisica, ma solo il profondo desiderio di staccarsi da terra per librarsi nell’aria e sentirsi liberi dalla testa ai piedi.

Il volo in parapendio biposto si esegue con attrezzature (vela biposto, sellette per pilota e passeggero) progettate e realizzate appositamente per rendere questo tipo di volo piacevole e sicuro. Il passeggero (co-pilota) è confortevolmente seduto in un’apposita selletta situata davanti a quella del pilota-istruttore e agganciata al parapendio mediante un distanziale.

Le operazioni di decollo vanno eseguite assieme: dopo il gonfiaggio della vela effettuato dal pilota-istruttore, il passeggero deve assecondare la presa di velocità, eseguendo 3-4 passi come quando si prende una breve rincorsa. In un attimo, e senza quasi accorgersi, ci si ritroverà in volo comodamente seduti. A questo punto non resterà altro che godersi il panorama, assaporare il gusto dell’aria libera, ascoltare il fruscio del vento e chiaccherare con il pilota-istruttore su come funziona il parapendio. Volendo si può osservare la vela, assecondarne i movimenti con il proprio peso e se lo si desidera prendere in mano i comandi e pilotare attivamente il parapendio su indicazioni del pilota-istruttore.

La fase di atterraggio è altrettanto semplice: il passeggero deve solamente assecondare lo smaltimento della velocità, eseguendo 3-4 passi di corsa, rallentando gradualmente nel momento in cui si appoggiano i piedi per terra.

La durata del volo è di 15-30 minuti in funzione delle condizioni aerologiche. L’esperienza è molto forte ed adrenalinica e una volta atterrati si verrà sommersi da quella strana, piacevole ed euforica sensazione di aver volato liberamente come mai si avrebbe immaginato.

Nella pedemontana vicentina, il volo biposto più essere effettuato durante l’intero anno. Il periodo più indicato tuttavia va da marzo a novembre.

Si consiglia un abbigliamento stile “trekking” con giacca a vento, scarponcini e guanti.

Per ulteriori informazioni e appuntamenti:
info@bluephoenixparapendio.it
o contattare direttamente gli istruttori:
MAX 347 1624343
DAMIANO 349 1959892

 
  
  
  
Archivio Manifestazioni
 
2008 © Copyright "Pedemontana Vi" - Powered by Proteus - P.Iva 03018920243